Un secolo di…Raimondo Vianello (parte II): i legami con Ugo Tognazzi e Walter Chiari

Nella seconda parte di questo saggio, dedicato ai 100 anni di Raimondo Vianello, analizziamo altri due legami particolarmente significativi nella carriera dell’attore, non soltanto dal punto di vista professionale, ma anche privato. Parliamo dei rapporti con due colleghi, particolarmente illustri come Ugo Tognazzi e Walter Chiari, con i quali Vianello ha avuto modo di lavorareContinua a leggere “Un secolo di…Raimondo Vianello (parte II): i legami con Ugo Tognazzi e Walter Chiari”

Pubblicità

Il cinema italiano e le vacanze: la moda del film turistico-balneare anni ‘50 e ‘60

Tutte le donne di Walter Chiari: il “latin lover” della Dolce Vita

Pochi giorni fa è stato il 30esimo anniversario della morte del grande Walter Chiari, un artista poliedrico che ha segnato la storia del cinema italiano degli anni ’50 e ’60. In particolare Walter è stato il divo per eccellenza della “Dolce Vita”, nonché quello che ha ispirato l’omonimo film di Federico Fellini, con le sueContinua a leggere “Tutte le donne di Walter Chiari: il “latin lover” della Dolce Vita”

L’altra faccia della “Dolce Vita”, il “Number One” e gli ingiusti arresti di Walter Chiari, Lelio Luttazzi e Franco Califano

In questo piccolo saggio, molto particolare, oserei dire “di inchiesta”, gettiamo la luce su uno degli intrecci più misteriosi e più nascosti degli anni ’70 italiani e del jet-set che ruotava intorno alla “Dolce Vita” romana. Proprio quella descritta da Fellini, nel suo omonimo film, ma inquadrata dieci anni dopo, quando molto era cambiato eContinua a leggere “L’altra faccia della “Dolce Vita”, il “Number One” e gli ingiusti arresti di Walter Chiari, Lelio Luttazzi e Franco Califano”

Walter Chiari e Ava Gardner: la relazione che ispirò “La Dolce Vita”

Immaginate la Roma luminosa e scintillante degli ultimi deliziosi anni ’50. Una Roma, che si era ripresa lo scettro del mondo, che qualche anno dopo avrebbe ospitato le sue prime ( e finora uniche) Olimpiadi Estive. Una Roma in cui era davvero possibile tutto. Anche vedere la più grande attrice di Hollywood, Ava Gardner, amoreggiareContinua a leggere “Walter Chiari e Ava Gardner: la relazione che ispirò “La Dolce Vita””

Il cinema impegnato di Walter Chiari: il divo dell’Italia del Boom (dal libro “Il ventennio d’oro del cinema italiano”, di Borrelli, Palattella, Cilento)

Walter Chiari può essere definito come il primo comico completo della storia del cinema italiano, il primo ad usare l’italiano come lingua ufficiale e il primo dal fisico non buffo, che si regge quindi totalmente sull’uso della parola. Walter fu quindi un innovatore, tanto nella comicità quanto nello stile interpretativo. Scatenato, poliedrico, Chiari, tra iContinua a leggere “Il cinema impegnato di Walter Chiari: il divo dell’Italia del Boom (dal libro “Il ventennio d’oro del cinema italiano”, di Borrelli, Palattella, Cilento)”

Il Ferragosto nel cinema italiano

Il giorno estivo per eccellenza, ovvero il Ferragosto, è stato decantato in innumerevoli film della storia del nostro cinema, molti di essi in stretta correlazione con quella che è stata la moda della commedia all’italiana turistico-balneare, che tra la fine degli anni ’50 e la metà degli anni ’60, ha rappresentato un fenomeno di costumeContinua a leggere “Il Ferragosto nel cinema italiano”