Sketch tratto da “Totò diabolicus”(1962), una delle più belle “Totoate” in assoluto.

“Totò diabolicus” è uno dei migliori risultati dell’età matura del Principe De Curtis. La pellicola si ispira chiaramente al film inglese “Sangue blu”: come già Alec Guinness, Totò impersona i vari membri di una distinta famiglia assassinati l’uno dopo l’altro. La sceneggiatura crea un intrigo giallo giocoso ma di efficace ingegnosità, e Totò è strepitosoContinua a leggere “Sketch tratto da “Totò diabolicus”(1962), una delle più belle “Totoate” in assoluto.”

Pubblicità