Raimondo Vianello e Sandra Mondaini nella sigla finale “Ma quant’è forte Tarzan”, tratta dal programma televisivo “Noi…no!(1977)

Nel 1977 la coppia Mondaini-Vianello era in tv con lo spettacolo Noi…no! , il primo programma a colori della storia della televisione italiana, andato in onda il sabato sera sul primo canale della Rai. Caratteristica della trasmissione era la curiosa trovata registica, che consisteva nell’alternare alle riprese a colori del varietà vero e proprio, intermezziContinua a leggere “Raimondo Vianello e Sandra Mondaini nella sigla finale “Ma quant’è forte Tarzan”, tratta dal programma televisivo “Noi…no!(1977)”

Pubblicità

Totò e Peppino De Filippo nello sketch della lettera dal film “Totò, Peppino e la malafemmina”(1956)

Ispirato alla canzone “Malafemmina” scritta da Totò dopo l’infelice amore per Silvana Pampanini e qui cantata da Teddy Reno, è il primo film dove i nomi di Totò e Peppino De Filippo sono associati nel titolo ed è il loro capolavoro, un gioiello di comicità surreale con l’esilarante scena della dettatura della lettera ( sketchContinua a leggere “Totò e Peppino De Filippo nello sketch della lettera dal film “Totò, Peppino e la malafemmina”(1956)”

Il leggendario sketch del “Sarchiapone” (1958) con il grande Walter Chiari, entrato nell’immaginario comune popolare

Il celeberrimo sketch del “Sarchiapone” proposta da Walter Chiari, insieme a Carlo Campanini, nella sua trasmissione televisiva di successo “La via del successo con le donne” del 1958, è la miglior scenetta televisiva che sia mai stata realizzata. Tanto fu il successo e la fama che ne conseguì da questo piccolo capolavoro di 10 minuti, che il termine “sarchiapone”Continua a leggere “Il leggendario sketch del “Sarchiapone” (1958) con il grande Walter Chiari, entrato nell’immaginario comune popolare”