Il legame tra cinema italiano e arte: l’avventura delle immagini in movimento

L’illusione ottica del cinema, come arte delle immagini in movimento, è cruciale nella storia del XX secolo. Questa illusione ottica si ottiene con 24 fotogrammi al secondo e impressi su pellicola magnetica. Dunque il cinema non è altro che l’evoluzione dell’arte della fotografia, che era stata a sua volta l’evoluzione della pittura, che a suaContinua a leggere “Il legame tra cinema italiano e arte: l’avventura delle immagini in movimento”

Pubblicità

Le tre pellicole memorabili del grande Renato Rascel

Teatro, cinema, rivista, canto e ballo, forse nessuno è riuscito a fare di più. Ma soprattutto forse nessuno è riuscito a fare tutto così bene. Il cappotto(1952)/ Policarpo, ufficiale di scrittura(1959)/ Il corazziere(1961)

Sketch tratto dal film “Policarpo, ufficiale di scrittura”(1959), il capolavoro di Mario Soldati e Renato Rascel

Mario Soldati è stato uno dei Maestri della “settima arte”, che meglio si è servito del cinema per raccontare la storia del nostro paese, e per illustrare un periodo storico come se fosse un dipinto dell’epoca. Questa sua visione trova pieno compimento nel film Policarpo, ufficiale di scrittura, uno dei film più importanti del cinema italianoContinua a leggere “Sketch tratto dal film “Policarpo, ufficiale di scrittura”(1959), il capolavoro di Mario Soldati e Renato Rascel”