Il cinema di Pier Paolo Pasolini e il mistero della sua morte nel centenario della sua nascita

Il maestro Pier Paolo Pasolini oggi, 5 marzo 2022, avrebbe compiuto cento anni. Apprezzato o discutibile che sia, il suo fervore artistico ha attraversato quasi tutti i campi dell’arte italiana del XX secolo: poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo, filosofo e giornalista di spessore universale. Insomma, uno dei maggiori artisti e intellettuali italiani del XX secolo.

Pubblicità

Addio a Bernardo Bertolucci, il Maestro del cinema della trasgressione. (saggio pubblicato sul mensile “Smart Marketing” il 29 novembre 2018)

Il legame tra cinema italiano e arte: l’avventura delle immagini in movimento

L’illusione ottica del cinema, come arte delle immagini in movimento, è cruciale nella storia del XX secolo. Questa illusione ottica si ottiene con 24 fotogrammi al secondo e impressi su pellicola magnetica. Dunque il cinema non è altro che l’evoluzione dell’arte della fotografia, che era stata a sua volta l’evoluzione della pittura, che a suaContinua a leggere “Il legame tra cinema italiano e arte: l’avventura delle immagini in movimento”

Sketch tratto da “Il segno di Venere”(1955), con F.Valeri, A.Sordi, P.De Filippo, V.De Sica, S.Loren

“Il segno di Venere”, con il suo all star cast e con il suo raffinato stile, risulterà essere una delle commedie più importanti e riuscite degli anni ’50. Pensato intorno alla sola Franca Valeri e poi stravolto dalla politica “hollywoodiana” della Titanus, che allora inseguiva il successo riunendo nel cast il maggior numero possibile diContinua a leggere “Sketch tratto da “Il segno di Venere”(1955), con F.Valeri, A.Sordi, P.De Filippo, V.De Sica, S.Loren”

Sketch tratto da “Poveri ma belli”(1956), con Renato Salvatori e Maurizio Arena.

Quella di “Poveri ma belli” è la storia semplicissima di due ragazzotti romani che si atteggiano a bulli ma che sono buoni come il pane ( Arena e Salvatori) fanno la corte alla stessa ragazza ( Allasio) che flirta con entrambi ma in definitiva preferisce un terzo ( Ettore Manni); i due si consolano alloraContinua a leggere “Sketch tratto da “Poveri ma belli”(1956), con Renato Salvatori e Maurizio Arena.”

Sketch tratto da “La cagna”(1972). Con Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve

Nel 1971 inizia per Mastroianni l’avventura francese. L’Italia comincia a stargli stretta. Ha già fatto delle trasferte all’estero, ma solo per il breve periodo di un film. Il suo mestiere, ormai da tempo conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, ha bisogno di espandersi, di cercare aria nuova. Si trasferisce a Parigi, dove va adContinua a leggere “Sketch tratto da “La cagna”(1972). Con Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve”