Il Festival di Cannes, tra presente e passato: glamour, stile e il “mito dell’italianità”(saggio apparso sul mensile “Smart Marketing”, il 30 maggio 2016)

Sketch tratto dal film “Policarpo, ufficiale di scrittura”(1959), il capolavoro di Mario Soldati e Renato Rascel

Mario Soldati è stato uno dei Maestri della “settima arte”, che meglio si è servito del cinema per raccontare la storia del nostro paese, e per illustrare un periodo storico come se fosse un dipinto dell’epoca. Questa sua visione trova pieno compimento nel film Policarpo, ufficiale di scrittura, uno dei film più importanti del cinema italianoContinua a leggere “Sketch tratto dal film “Policarpo, ufficiale di scrittura”(1959), il capolavoro di Mario Soldati e Renato Rascel”

Pubblicità

Il grande cinema di Ugo Tognazzi: il più “vero” interprete dell’italiano medio. I suoi best films.

Il cinema italiano degli albori: dalla fine dell’800 all’avvento del sonoro. La nascita dei festival di Venezia e di Cannes.

Gli anni ’80 e ’90 del cinema italiano: la crisi, i successi, i personaggi e i film d’autore

Le divine del cinema italiano, percorso iconografico sulle quattro grandi “dive” italiane. Sophia Loren, Claudia Cardinale, Gina Lollobrigida e SIlvana Mangano.

Il fascino irresistibile e senza tempo di Sophia Loren e quello meno mediterraneo ma altrettanto inossidabile di Gina Lollobrigida. L’algida e sopraffina bellezza di Claudia Cardinale, e quella elegante e più sofisticata di Silvana Mangano. Sono le cosiddette “divine del cinema italiano”, straordinarie bellezze del passato che hanno attraversato le Croisette dei più importanti festival internazionali:Continua a leggere “Le divine del cinema italiano, percorso iconografico sulle quattro grandi “dive” italiane. Sophia Loren, Claudia Cardinale, Gina Lollobrigida e SIlvana Mangano.”

Le “dive” del cinema italiano: 40 anni di bravura, fascino e bellezza

Il cinema italiano: mito, sogno, arte e incanto. Giulietta Masina, Marcello Mastroianni e Federico Fellini: i più grandi tra i grandi.

“Il cinema è uno dei tre linguaggi universali; gli altri due sono la matematica e la musica.” (Frank Capra) “Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio.” (Federico Fellini) “La televisione crea l’oblìo, il cinema ha sempre creato dei ricordi.” ( Jean-Luc Godard)

Renato Rascel: il fuoriclasse dello spettacolo e del cinema italiano

“Il 27 aprile 1912 nasceva Renato Rascel, nome d’arte di Renato Ranucci, diventato il più grande talento del nostro cinema, un talento unico nel panorama dello spettacolo italiano, mai un attore completo come lui. Teatro, cinema, rivista, canto e ballo, forse nessuno è riuscito a fare di più. Ma soprattutto forse nessuno è riuscito aContinua a leggere “Renato Rascel: il fuoriclasse dello spettacolo e del cinema italiano”

Marcello Mastroianni, tra Oscar e Festival di Cannes: il più grande attore del cinema italiano.