Addio a Catherine Spaak

E’ morta ieri a Roma, all’età di 77 anni, la splendida Catherine Spaak. Interprete raffinata, bella come poche, belga naturalizzata italiana, si è da subito innamorata del nostro Paese, dal quale non si è più allontanata.

“Più brava dei suoi fratelli”: Titina De Filippo

Per Titina De Filippo il successo vero era arrivato tardi, con Filumena Marturano, quando aveva già 48 anni. Con quella splendida commedia, lei e il fratello Eduardo, erano partiti da Napoli, nel novembre del 1946; poi erano stati a Roma per tre diversi cicli di recite e a Torino.

Pubblicità

Addio a Lina Wertmüller: modello di emancipazione femminile (Articolo pubblicato sul mensile “Smart Marketing” il 13/12/2021)

La figura di Lina Wertmüller si lega indissolubilmente agli anni ’70, che la elevano come prima donna della storia a conquistare una nomination agli Oscar, come migliore regista, poi assegnatole alla carriera nel vicino 2020. Da qui ha inizio il mito di Lina Wertmüller, che diventa un modello di emancipazione femminile, tra i più incisiviContinua a leggere “Addio a Lina Wertmüller: modello di emancipazione femminile (Articolo pubblicato sul mensile “Smart Marketing” il 13/12/2021)”

I 90 anni di Monica Vitti: la “donna” per eccellenza della commedia all’italiana

Vorrei iniziare questo omaggio alla immensa Monica Vitti, fresca e meravigliosa 90enne, partendo da un film, che ne ha indirizzato la carriera. Quel film del 1968, a sorpresa si era issato come la vera rivelazione dell’annata, conquistando la palma di pellicola campione di incassi, il suo titolo era La ragazza con la pistola, per laContinua a leggere “I 90 anni di Monica Vitti: la “donna” per eccellenza della commedia all’italiana”

Il fascino mediterraneo di Antonella Lualdi: diva di un’Italia che non c’è più

Proseguiamo il nostro viaggio tra le dive più importanti dello sfavillante cinema italiano degli anni ’50 e ‘60, con il fascino mediterraneo di Antonella Lualdi, bellissima ed elegante attrice italo-greca, che già a vent’anni, nei primi anni ’50, era considerata una star al pari di Lucia Bosè e di Gina Lollobrigida.

Addio a Franca Valeri: l’attrice che ha innovato il ruolo della “Donna” nella storia del cinema italiano (Saggio pubblicato sul mensile “Smart Marketing” il 12/08/2020)

Il 2020 è un anno, ormai, che sarà tristemente legato alla pandemia del Coronavirus; ma artisticamente nel nostro Paese, sarà per sempre ricordato per il centenario di due “grandissimi” assoluti del cinema mondiale, ovvero Alberto Sordi e Federico Fellini. Loro coetanea è stata anche l’altrettanto immortale FRANCA VALERI, ritornata alla ribalta quest’anno, in tre distinteContinua a leggere “Addio a Franca Valeri: l’attrice che ha innovato il ruolo della “Donna” nella storia del cinema italiano (Saggio pubblicato sul mensile “Smart Marketing” il 12/08/2020)”

Franca Valeri: cento…di questi anni

“Franca Valeri fu l’unica attrice, che con la sua bravura, riuscì a relegare Sordi al ruolo di spalla, raggiungendo la sua apoteosi con il ruolo della ricca moglie del film “Il vedovo”(1959)”.

Tina Pica: da caratterista di “lusso” a prima attrice sul “campo”

“Saranno passati 50 anni, poi ne passeranno 100, ma TINA PICA sarà sempre parte del nostro repertorio, di bellezza e di allegria”                                                                   Continua a leggere “Tina Pica: da caratterista di “lusso” a prima attrice sul “campo””

I cento anni di Franca Valeri

8 maggio 2020, una data destinata ad entrare nella storia del nostro cinema. La prima volta dei David di Donatello in versione digitale, causa emergenza Covid-19. Ma non è stato solo questo a rendere la consegna dei nostri “Oscar”, così particolare. Una standing-ovation virtuale, tutta per la grande Franca Valeri, che alla veneranda età diContinua a leggere “I cento anni di Franca Valeri”

Addio ad Anna Maria Ferrero, dimenticata, dolce e tenera attrice dell’Italia del Boom economico

« Scoprii Anna Maria Ferrero per strada, in via Aurora a Roma, mentre camminava al fianco di una signora. Cercavo la ragazzina per il film e vidi questo scricciolo che aveva una tale intensità negli occhi. Fece un provino meraviglioso, era nata attrice.»          (Claudio Gora, regista)