“Il ragazzo del pony-express”(1986), cult movie anni ’80 con Jerry Calà

Meritevole di segnalazione, “Il ragazzo del pony-express”(1986) è un vero gioiellino misconosciuto della carriera di  Jerry Calà

Sketch tratto da “Il mio amico Benito”(1962), con Peppino De Filippo

Il periodo a cavallo tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, è quello cui al grande Peppino De Filippo, vengono proposti probabilmente i progetti migliori.

Sketch tratto da “Todo modo”(1976), un film maledetto, con Gian Maria Volontè e Marcello Mastroianni

Dal cast stellare, e diretto da un Maestro audace come Elio Petri, il film ispirato all’omonimo romanzo di Leonardo Sciascia, presenta toni cupi, accentuati dall’ambientazione claustrofobica in albergo-eremo-prigione post-moderno collocato sottoterra, e satirici, nell’intento di fornire una parodia amara e realistica della classe politico-dirigenziale che deteneva il potere in Italia dal dopoguerra: la Democrazia Cristiana.

Pubblicità

Sketch tratto dal film “Conviene far bene l’amore”(1975), con Gigi Proietti e Agostina Belli

Nel 1975 esce nelle sale Conviene far bene l’amore di Pasquale Festa Campanile, trasposizione cinematografica del suo omonimo libro, interpretato da Gigi Proietti, in cui è immaginata una civiltà del futuro alle prese con la crisi energetica, nella quale si scopre il sistema di trarre energia dai rapporti sessuali, facendoli diventare un obbligo.

Il film “Buongiorno, elefante”(1952), con Vittorio De Sica e Maria Mercader

Buongiorno, elefante! è un curiosissimo film della coppia De Sica-Zavattini, con De Sica stavolta nei panni dell’attore. Nato da un tipico soggetto zavattiniano, in cui realismo e surrealismo si mescolano secondo le leggi dell’improbabilità e dell’Utopia poetica: dove la politica non arriva a proteggere i più deboli, si scatena la fantasia, intesa come piacere e risarcimentoContinua a leggere “Il film “Buongiorno, elefante”(1952), con Vittorio De Sica e Maria Mercader”

Sketch tratto da “Era lei che lo voleva!”(1953), con Walter Chiari e Lucia Bosé

“Era lei che lo voleva!” è uno dei più divertenti film di Walter Chiari, ma anche dei più misconosciuti. Una scoppiettante commedia ricca di gag a ripetizione, scritta dalla coppia di umoristi composta da Metz e Marchesi. A dare un fascino del tutto particolare al film, concorre anche la storia d’amore tra Walter Chiari eContinua a leggere “Sketch tratto da “Era lei che lo voleva!”(1953), con Walter Chiari e Lucia Bosé”

Sketch tratto da “Colpo gobbo all’italiana”(1962), con Mario Carotenuto e Aroldo Tieri

Sorta di “Soliti ignoti” al contrario, “Colpo gobbo all’italiana” è una delle più belle commedie all’italiana del nostro cinema e rientra tra quelle pellicole meritevoli di un’ampia rivalutazione, ma oggi poco conosciute. La pellicola nacque da una geniale idea di Mario Carotenuto, presenza fissa del cinema italiano, dagli anni ’50 agli anni ’80, che proprioContinua a leggere “Sketch tratto da “Colpo gobbo all’italiana”(1962), con Mario Carotenuto e Aroldo Tieri”

Corto n.15: “Sadik”, da “Thrilling”(1965), con Walter Chiari e Dorian Gray

Commedia all’italiana contaminata da elementi noir e blandamente macabri, “Thrilling” è uno dei più gustosi e bizzarri film a episodi dell’epoca d’oro del cinema italiano. 3 episodi, diretti da Carlo Lizzani, Gianluigi Polidoro ed Ettore Scola, ed interpretati rispettivamente da Nino Manfredi, Walter Chiari e Alberto Sordi. Questa volta il migliore della compagnia sembra essereContinua a leggere “Corto n.15: “Sadik”, da “Thrilling”(1965), con Walter Chiari e Dorian Gray”

Sketch tratto da “Il terrore con gli occhi storti”(1972), di Steno. Con A. Noschese ed E.Montesano.

“Il terrore con gli occhi storti” è una macchina comica di incredibile efficacia. Una pellicola che scava nella tradizione del film comico italiano, innestando sulla classica commedia degli equivoci, la suspence del giallo e del poliziesco all’italiana. Davvero esilarante la coppia di protagonisti, Alighiero Noschese ed Enrico Montesano, per l’ennesima volta insieme. Diretto da unContinua a leggere “Sketch tratto da “Il terrore con gli occhi storti”(1972), di Steno. Con A. Noschese ed E.Montesano.”