Le coppie storiche del cinema italiano: Yvonne Sanson e Amedeo Nazzari

Nel 1949 esplode nei cinema italiani una “bomba” destinata a cambiare radicalmente il panorama del cinema popolare italiano: il 29 ottobre, distribuito dalla Titanus, esce Catene, un melodramma di ambientazione contemporanea che conquista immediatamente i favori del pubblico.

Pubblicità

Il melodramma italiano: da Amedeo Nazzari a Mario Merola, la storia di un genere di successo.

Sketch tratto dal film “Il gaucho”(1964), con Vittorio Gassman, Silvana Pampanini e Amedeo Nazzari

Sottovalutato all’epoca, anche da coloro che lo realizzarono, “Il gaucho”(1964) è uno dei migliori film di Dino Risi, sorretto da un Vittorio Gassman a dir poco memorabile in uno dei ruoli più efficaci e riusciti della sua carriera. E’ la storia di un bizzarro e squattrinato gruppo di italiani, capitanati dal p.r. Marco Ravicchio (Continua a leggere “Sketch tratto dal film “Il gaucho”(1964), con Vittorio Gassman, Silvana Pampanini e Amedeo Nazzari”