Info e Contatti

logo1.jpg

L’Associazione Cinematografica “La Dolce Vita” è nata il 2 febbraio 2013 per volere di un gruppo di giovani di Massafra, in provincia di Taranto, capitanati dal 28enne Domenico Palattella, giovane Critico Cinematografico, specializzato nella storia, cultura e tradizioni del cinema italiano. L’intento dell’associazione è quello di valorizzare il ricchissimo patrimonio cinematografico italiano e dei grandi attori che ne hanno rappresentato un’epoca irripetibile, un’epoca d’oro, nella quale Cinecittà era soprannominata la Hollywood d’Europa. Fin dal nome dell’associazione, non a caso denominata “La Dolce Vita”, proprio in onore del film felliniano, simbolo di un’epoca, si evince il periodo storico trattato: dagli anni ’40 agli inizi degli anni ’90, con un’ampia appendice che si protrae fino ai giorni nostri.

L’associazione si occupa di ricordare e di rivivere tale epoca attraverso l’organizzazione di eventi, mostre, rassegne cinematografiche e viaggi d’istruzione inerenti il grande cinema italiano, in modo da essere come una grande casa del cinema ed una memoria storica di tanto immenso patrimonio cinematografico.

Inoltre è possibile richiedere materiale da un’ampissimo database cinematografico, più di duemila film d’epoca, tra cui alcuni molto rari, tramite i contatti mail e facebook.

SEDE:

Via Zara, 57/a – 74016 – Massafra (TA)

CONTATTI:

e-mail: asso.ladolcevita@libero.it
Pagina Facebook: Associazione cinematografica “La Dolce Vita”

ORGANIGRAMMA E SOCI FONDATORI:

Domenico Palattella- Presidente Associazione cinematografica “La Dolce Vita” e Critico Cinematografico presso SNCCI

Francesco Convertino- socio fondatore

Fabio Vaccaro- socio fondatore

Angelica Potenza- socio fondatore

Fabio Scarano- socio fondatore

Graziano Di Mario- socio fondatore

Dario Scarano- socio fondatore

Fabrizio Termite- socio fondatore

Christian Bruno- socio fondatore

Emanuele Battista- socio fondatore

Doris Leka- socio fondatore

Giusy Nardelli- socio fondatore

Giovanni Ippolito- socio fondatore

Pietro Chiarelli- socio fondatore

Luigi Salvi- socio e co-autore della grafica del sito

Raffaele Battista- collaboratore esterno e gemellato con l’associazione

DOMENICO PALATTELLA è nato il 30/11/1988 a Taranto e vive a Massafra (TA). Laureando in Giurisprudenza presso l’Università di Bari, è Giornalista praticante, sceneggiatore cinematograficoCritico Cinematografico professionista dal dicembre 2015, iscritto al Sindacato nazionale Critici Cinematografici italiani ( SNCCI). E’ presidente e socio-fondatore dell’Associazione cinematografica “La Dolce Vita”. Organizza dall’estate 2013 un ciclo di film dedicati al cinema italiano d’annata, che si tiene nel centro storico di Massafra(Ta): un appuntamento culturale, ormai fisso, delle estati massafresi. Ha tenuto numerose conferenze a temi dedicati al cinema italiano. E’ tra gli organizzatori della “Mostra del Cinema di Taranto”, del quale è stato anche membro di giuria. E’ autore del libro “Arrivederci Rascel- vita e miracoli di un vero artista”, edito nel 2014 e scrive saggi e scritti dedicati al cinema italiano sul sito internet: associazioneladolcevita.wordpress.com. Collabora con le testate giornalistiche di “Smart Marketing”, “Sensificio”, “La Voce di Massafra” e “Vox Tarentum”. Ha collaborato inoltre, con le testate di “PugliaPress” e “La voce di Taranto”. E’ docente del corso di Critica cinematografica e storia del cinema italiano, presso l’UPGI ( Università popolare delle gravine joniche) e presso il Laboratorio Urbano Mediterraneo di San Giorgio Jonico (Ta). E’ attualmente in fase di uscita il suo secondo libro dal titolo “Le donne del Cinema italiano- cento anni di Dive senza tempo”. In qualità di sceneggiatore cinematografico ha scritto i seguenti corti: “Sms da uno sconosciuto”, “L’avventura di due sposi-oggi” e “18 marzo 1978”.
domenicoE-mail di contatto: domenicopalattella@libero.it

Pagina facebook: Domenico Palattella

Canale YouTube: Domenico Palattella- Critico cinematografico

 

Annunci

2 pensieri su “Info e Contatti

  1. Dear Friends ,
    I hope you understand english because my Italian is better in speaking than writing. I am student at SAE film institute in Brussels and have decided to prepare a work on the influence of the Commedia dell’Arte on la Commedia all’Italiana. Of course it is very difficult to find some movies of this period here in Belgium. I read that this was possible with you but I would like to know how.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...