Le tre pellicole memorabili del grande Renato Rascel

renato rascel 1
Il grande Renato Rascel è stato un personaggio unico nel panorama dello spettacolo italiano, che ha avuto tanti comici ma non ha avuto mai un altro attore completo come lui.

Teatro, cinema, rivista, canto e ballo, forse nessuno è riuscito a fare di più. Ma soprattutto forse nessuno è riuscito a fare tutto così bene.

Il cappotto(1952)/ Policarpo, ufficiale di scrittura(1959)/ Il corazziere(1961) Continua a leggere

Sorrentino-Servillo: un sodalizio da Oscar

sorrentino-servillo
Toni Servillo e Paolo Sorrentino sul palco di Hollywood, mentre ricevono il massimo riconoscimento cinematografico a livello mondiale, ovvero il Premio Oscar per “La Grande Bellezza”(2013).

Continua a leggere

David di Donatello 2017: i verdetti ( saggio pubblicato sul mensile “Smart Marketing” del 1 aprile 2017)

david di donatello 2017 (2)
Paolo Virzì mentre riceve il David di Donatello come miglior regista della stagione.

Continua a leggere

Il Medioevo nel cinema italiano.

cinema italiano e medioevo 1
La foto è tratta dal film “L’Armata Brancaleone”(1966) di Mario Monicelli, il più importante film italiano ambientato nel Medioevo. Il ruolo del cavaliere errante Brancaleone da Norcia è reso con grande ironia da Vittorio Gassman, quì in uno dei ruoli della “vita”.

Continua a leggere

Dal Pre-Cinema ai fratelli Lumiére: viaggio nel cinema dell’800 ( saggio pubblicato sul mensile “Smart Marketing” del 28 febbraio 2017 )

cinepresa antica

Continua a leggere