Sketch tratto da “Sesso in testa”(1974), con Lino Banfi e Tino Scotti

Uno spaccato variopinto su gusti e perversioni sessuali degli italiani, arricchito dalle grazie di Pilàr Velazquez e dalla verve comica di alcuni dei più bravi caratteristi dell’epoca. La pellicola si sviluppa come un film a episodi intrecciati, la cui cornice si svolge in un’aula universitaria durante la discussione di una bizzarra tesi di laurea sul sesso. Questa cornice è dominata dalla vis comica travolgente di Lino Banfi, in uno dei suo primi ruoli da protagonista, mentre gli episodi vedono all’opera, in ordine sparso, Aldo Giuffrè, Mario Carotenuto, Oreste Lionello e Tino Scotti, quest’ultimo in una divertente segmento da pochade francese, che in altri tempi sarebbe stato realizzato senza gli eccessi sessuali, figli del periodo storico del film. Nel complesso un film divertente, pruriginoso, un prototipo delle commedie sexy degli anni ’70.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...