Sketch tratto da “Le pistolere”(1971), con Claudia Cardinale e Brigitte Bardot

Curiosissimo incontro-duello tra le due sex-symbol del cinema mondiale anni ’60 e ’70, ovvero Claudia Cardinale e Brigitte Bardot, “Le pistolere”(1971) è un western chiassoso e variopinto tutto al femminile. Gli uomini fanno il bucato e le donne assaltano i treni: è la storia dell’orfana Marie (Claudia Cardinale) che difende insieme ai suoi quattro fratelli la proprietà di un ranch dagli assalti di una banda di pistolere capeggiate dalla risoluta Louise (Brigitte Bardot). Il risultato è alquanto bizzarro, ma riuscito, anche per un pizzico di nudo delle due protagoniste. Sul set, da quanto si evince dalle cronache dell’epoca, pare tirasse un’aria di reciproca indifferenza, entrambe rappresentavano lo stereotipo classico delle bellezze mediterranee: una bruna, l’altra bionda. Per la Bardot il western era una novità; la Cardinale era invece reduce dal ruolo dell’ex prostituta Jill, nel capolavoro di Sergio Leone, “C’era una volta il West”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...