Sketch tratto da “Racconti d’estate”(1958), con Alberto Sordi e Marcello Mastroianni.

“Racconti d’estate” scritto da Amidei, Flaiano, Sonego, Sordi e Anton, nato da un’idea di Alberto Moravia, nonostante l’apparenza scanzonata, sa offrire molte annotazioni di costume e di vita spicciola per niente superficiali. Sotto l’affresco dell’italiano in vacanza si snodano episodi di vita vera, degni della migliore commedia all’italiana. Una delle migliori commedie balneari del cinema italiano, antesignano in meglio dei tanti prodotti similari degli anni ’80, il film è ambientato a Rapallo, sulla riviera ligure, dove si intrecciano 5 storie sentimentali che hanno come denominatore comune la delusione. Notevoli gli episodi con Alberto Sordi, amministratore e promesso sposo di una grassa e ricca cantante, che deve rinunciare all’amore di una sua vecchia fiamma; e quello con Marcello Mastroianni e Michéle Morgan, storia di due solitudini, che punta tutto sulla sincerità dei sentimenti. Da vedere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...