“Crimen”(1960), di Mario Camerini, con Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi e Silvana Mangano. Lo sketch nel treno.

“Crimen”(1960), diretto con mano sapiente dal Maestro Mario Camerini,  è una deliziosa commedia all’italiana gialla, sulla paura per la polizia e la febbre del gioco. Il capolavoro di Mario Camerini sbanca al botteghino, merito del trio fantastico di protagonisti: Gassman, Sordi e Manfredi, coadiuvati da altre tre grandi attrici come Franca Valeri, Silvana Mangano e Dorian Gray. Comicità sapientemente dosata, da interpreti strepitosi ( Manfredi che dice un tremante “buonasera” all’assassino nascosto dietro l’edera in villa, è sensazionale ), un gioiellino comico che vien voglia di rivederlo. Lo sketch qui proposto è una delle scene da antologia del film, quello nel treno verso Montecarlo, in cui Sordi, di fronte a degli spaesati coniugi, interpretati da Vittorio Gassman e Silvana Mangano, gli erudisce sul sistema per vincere al Casinò, cioè quella di non giocare. Reduce dall’enorme successo della “Grande Guerra“, Dino De Laurentiis decide di riproporre il trio delle meraviglie, Gassman, Sordi, Mangano, e di affiancare loro, l’altro grande attore emergente della commedia all’italiana: Nino Manfredi. Uno dei capolavori della commedia all’italiana, che qui si tinge di noir: da vedere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...