Una selezione di scene tratte da “Hanno rubato un tram”(1954), il film ritrovato di e con Aldo Fabrizi

Aldo Fabrizi ( subentrato a Mario Bonnard che aveva iniziato le riprese ) recupera una delle sue macchiette teatrali più celebri ( quella del tramviere iracondo e tartassato da tutti, superiori e viaggiatori ) e costruisce una commedia piacevolmente leggera, dove spunti comici si intrecciano a momenti più melodrammatici, secondo un stile recitativo e registico, che ha sempre contraddistinto i suoi lavori. Uno spaccato dell’Italia degli anni ’50, leggero ma realistico, con un grande Aldo Fabrizi mai lodato fino in fondo ma che rimane un attore indimenticabile del cinema italiano. “Hanno rubato un tram” è davvero un piccolo gioiellino del nostro cinema, creduto perduto, una copia mal-ridotta venne ritrovata negli archivi della Cineteca di Bologna, nel 2004. Rimasterizzata e riportata al suo originario splendore, la pellicola ha ritrovato la luce nel 2005, con la presentazione al festiva del cinema di Venezia e la susseguente distribuzione nel mercato. Le scene qui presentate, rappresentano un bigino del delizioso film di Aldo Fabrizi, una delle pellicole meno conosciute dell’attore romano, ma anche tra le più belle, che merita oggi un’attenzione particolare, ed un attenta rivalutazione. Da vedere! Di lusso anche il cast di contorno, tra cui spicca il grande Carlo Campanini.

Annunci

Un pensiero su “Una selezione di scene tratte da “Hanno rubato un tram”(1954), il film ritrovato di e con Aldo Fabrizi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...