Sketch tratto dal film “Accadde al penitenziario” (1955), con un grande Peppino De Filippo

“Accadde al penitenziario” del 1955, è uno dei film più famosi degli anni ’50, e interpretato da un “all stars cast” di livello assoluto: Aldo Fabrizi, Peppino De Filippo, Alberto Sordi, Walter Chiari, Mario Riva e Riccardo Billi. Anche la critica dell’epoca lodò la freschezza e il genuino divertimento del film: “un film tutto fatto per ridere, e che a momenti fa effettivamente ridere”.. Se Aldo Fabrizi è quasi sempre in scena, essendone il delizioso protagonista, ed interpreta un carciere burbero ma dal cuore d’oro, a essere beneficiati dai flash back da co-protagonisti sono i personaggi di Alberto Sordi, Walter Chiari e Peppino De Filippo. Lo spasso maggiore, come al solito, viene dalla straordinaria interpretazione e dal personaggio di Peppino, ancora una volta nel segno della fame perenne e della più assoluta dedizione alla pigrizia. Nello sketch qui presentato, peraltro divertentissimo, il nostro Peppino si rimpinza come un tacchino al tavolo di un ristorante di lusso, sfamando anche i cani e offrendo fiori alle signore, e poi si rifiuta di pagare il conto, onde poter ritornare in galera, in quella galera che sente come la sua casa. Assolutamente geniale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...